• Slide title

    Write your caption here

    Button
  • Slide title

    Write your caption here

    Button
  • Slide title

    Write your caption here

    Button

Smaltimento archivi

La C.B.R.C si occupa dello smaltimento di archivi e documenti presso aziende, enti pubblici e enti privati. L’operazione avviene secondo le norme previste dalla “Legge sulla Privacy”, la quale prevede che tutti i soggetti che trattano dati sensibili devono operare mediante misure di sicurezza che hanno l’obiettivo di ridurre al minimo i rischi di distruzione o perdita accidentale dei dati stessi.

Tutti i soggetti che vogliano smaltire i propri archivi e documenti a norma di legge e in totale sicurezza devono farlo mediante aziende certificate per evitare casi di utilizzi impropri o addirittura furti di dati riservati

Distruzione certificata di archivi documentali

La C.B.R.C. di Bologna mette in atto procedure di distruzione certificata di archivi documentali. Nel dettaglio si occupa dello smaltimento di:

  • documenti assicurativi
  • documenti bancari
  • documenti riservati di enti pubblici e privati
  • ordini
  • tabulati
  • documenti relativi a dati informatici

Come avviene il ritiro di archivi e documenti

La C.B.R.C. effettua il ritiro mediante servizio programmato oppure straordinario.

Se si tratta di grandi quantitativi, come nei casi di archivi molto ampi, è possibile raccogliere i documenti cartacei all’interno di un container che l’azienda ritirerà.

Lo smaltimento o distruzione di archivi e documenti riservati avviene mediante processo di triturazione di tutto il materiale cartaceo mediante l’impiego di distruggi documenti. Il macero sminuzzato viene poi pressato e preparato in balle per essere facilmente stoccato e destinato al riciclo.

Tale operazione, oltre a garantire la migliore tutela della privacy, consente di rispettare l’ambiente, infatti, i materiali frammentati vengono trasportati presso centri autorizzati a un processo di recupero e riciclo degli scarti cartacei.

Su richiesta del cliente, l’azienda fornisce un attestato che conferma l’avvenuta distruzione della documentazione secondo le procedure previste nell’art. 30 della legge sulla Tutela della Privacy.

Share by: